Banda Musicale di Felina | La Storia
2171
page-template-default,page,page-id-2171,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,side_menu_slide_from_right,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive
 

Un origine ultrasecolare

Anno ufficiale di nascita è il 1870, ma i documenti parlano di un primo nucleo musicale, a Felina, già nel 1830, per dar voce a quell’innato senso musicale che è tipico dei felinesi; una satira scritta per il centenario della banda afferma che i bambini di Felina “tittano la musica con il latte”.

Anche il giornalista Telemaco dall’Ara nel 1909 su “La giustizia” descrive Felina come il “tempio montanaro della musica”.

Non sono mancati i momenti difficili soprattutto tra le due guerre mondiali, ma la volontà, la tenacia e l’impegno di alcuni musicisti hanno fatto in modo che questi momenti venissero superati. La banda musicale è sempre stata espressione del paese e di gran parte della montagna reggiana accompagnando manifestazioni civili e religiose a dimostrazione che la musica a Felina è sempre stata un punto di incontro.

In questi 143 anni di storia si sono avvicendati alla direzione della Banda diversi maestri, nell’ultimo trentennio ricordiamo: Bione Franchini, sicuramente il maestro, che con oltre trent’anni di direzione, ha dato alla Banda un impulso nuovo ed ha incentivato, durante gli anni 80, un pregevole miglioramento musicale; successore di Bione Franchini è stato il Maestro Gilberto Ziliani, che con sicura competenza e notevole passione per 10 anni ha mantenuto la direzione della Banda.

Ai giorni nostri

Attualmente la Banda è diretta dal giovane Maestro Davide Castellari, felinese di nascita e allievo del Franchini, oltre ad essere un ex bandista.

L’organico della Banda è di circa 50 elementi, in gran parte diplomati al Conservatorio con una folta schiera di giovani (e di donne); è inoltre presente, all’interno della Banda un corso di Orientamento musicale che attualmente conta più di 30 iscritti. Il repertorio musicale è vario ed interessante e spazia dalle più caratteristiche sonate per banda a brani di musica leggera, classica e famose colonne sonore.

Nel 1995, in occasione del 125° anniversario di fondazione della Banda è stato pubblicato il volume “Felina il paese della musica” libro storico della Banda e dintorni (pagg. 112) scritto dal Prof. Giuseppe Giovanelli, ancora reperibile presso la sede della Banda.

Eventi

La Banda musicale di Felina si è esibita in numerosissimi concerti in Italia e all’estero, dove da anni ha iniziato una serie di gemellaggi musicali,

come Cerkno (Slovenia), Villers Cotteret e Voreppe (Francia), Langenau e Fritzlar (Germania), Litomysl (Rep. Ceca), Amurrio (Paesi Baschi).

Alcuni eventi importanti:

  • Miracolo a Milano: T.Valli – spettacolo in anteprima Nazionale;
  • ISME: T.Manzoni(BO) – apertura Conferenza Mondiale della Musica;
  • Esibizione alla Semana Grande di San Sebastian (Spagna);
  • ItaliaVsIsoleSamoa: Inno italiano alla partita di Rugby Stadio Giglio;
  • Collaborazione con l’attrice Ivana Monti nel recital “Mia Cara Madre”;
  • Spettacolo al Teatro Valli: Tant que nous sommes vivants Opera itinerante di Christian Boltanski, Jean Kalman, Franck Krawczyk