FELINA-FRITZLAR UN’AMICIZIA CHE DURA 10 ANNI

 

La Banda Musicale di Felina è appena rientrata, dopo un viaggio di 5 giorni, da Fritlzlar, la cittadina tedesca gemellata con Casina, con la quale la Banda intrattiene da ormai dieci anni un rapporto di forte amicizia.
“Una trentina di bandisti di età fra i 15 e gli 82 anni hanno partecipato al viaggio, che ha avuto inizio il 27 agosto, con una prima tappa a Strasburgo”, racconta Fabio Guglielmi – il presidente della Banda di Felina – “città cuore d’Europa con la magia della cattedrale, dei canali e quel sapore multiculturale che la caratterizza”.10609427_10152662806339717_2966648655950359551_n
“All’arrivo a Fritzlar abbiamo trovato ad accoglierci il comitato gemellaggi e alcuni vecchi amici tedeschi (era la quarta volta che la Banda di Felina andava a Frizlar).  Le suggestioni medievali della città, il calore degli amici tedeschi, le specialità gastronomiche dell’Assia e l’ottima birra hanno reso il viaggio un momento gioioso ed intenso, dove la musica è stata allo stesso tempo pretesto e veicolo di scambio fra persone di nazioni diverse ma profondamente affini per i valori della accoglienza e della fraternità.”
“Anche la Banda di Fritzlar, nella serata di venerdì ci ha regalato una serata in festa“ prosegue Guglielmi, “e la sera di Sabato 30 agosto abbiamo suonato nella sala del municipio, di fronte ad un folto ed attentissimo pubblico. Il concerto, presentato da Uli Kess, che è la responsabile dell’Ufficio Turistico e l’attivissima coordinatrice del comitato gemellaggi, è stato preceduto dal discorso del Sindaco di Fritzalr ed è stato per noi davvero un momento di grande emozione e soddisfazione. L’attenzione e la partecipazione del pubblico sono a state totali, ad ogni brano vi era un’acclamazione continua di applausi e standing ovation. Alla fine del concerto il pubblico si è alzato in piedi ed ha continuato ad applaudire a lungo. L’emozione dei musicisti e delle persone presenti non si posso descrivere e non ci dimenticheremo presto di questa esperienza che ci ha tanto arricchito e gratificato”.
“Il lavoro musicale che affrontiamo ogni anno, grazie soprattutto alla dedizione del Maestro Davide Castellari, continua a dare i suoi frutti e ci permette di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi in termini di qualità.”
Per noi è stato un grande onore portare oltreconfine, oltre alla nostra passione la musica, anche un segno tangibile della nostra cultura e del nostro amore per il nostro territorio. Una esperienza questa nella quale ci siamo resi conto del significato vero di parole come “europa”, “accoglienza”, “fratellanza”, che non sono rimaste una semplice idea ma si sono concretizzate in noi nei fatti.IMG_6035

A breve le foto della trasferta!!

 

Commenta da Facebook

Lascia un commento

Or

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Banda di Felina

Prossimi Eventi


Selezione Lingua